Anche Melfi e Rionero sul podio del Certamen, la sfida a colpi di cultura! Ecco tutti i vincitori

Lo scorso 6 Maggio ha preso il via la XV edizione del Certamen Giustino Fortunato.

“Aspettando il  Certamen” il titolo dell’evento introduttivo dell’intera manifestazione, svoltosi presso la sede Campus del liceo di Rionero, in un pomeriggio ricco di interventi, reso speciale dalle esibizioni musicali degli alunni delle scuole secondarie di I grado, dalle premiazioni dei vincitori delle sezioni ad esse dedicate, dall’attrice Eva Immediato con il suo monologo dedicato a Frida Kahlo, da Annamaria Sodano e dal comico Dino Paradiso.

Il 7 Maggio, invece, i ragazzi del Liceo Scientifico e delle Scienze Umane hanno presentato, presso il Centro sociale di Rionero, i “Quadri plastici dialogati”, portando in scena Annibale Carracci, autore della “Crocifissione e Santi” del 1583 (attualmente situato nella Chiesa di Santa Maria della Carità a Bologna) e della “Pietà con le tre Marie” del 1604 (collocato alla National Gallery di Londra).

Il giorno dopo, presso la sede del Campus, sono stati messi in scena gli Ateliers Creativi, installazioni che, attraverso oggetti ed estratti da alcuni testi letterari, hanno fatto riflettere su svariate tematiche.

Il programma della XV edizione del Certamen, tuttavia, è entrato nel vivo il 9 Maggio, quando si è conclusa la prima giornata dedicata alle attività con i ragazzi provenienti da più di 50 scuole italiane: l’elaborazione del saggio, nella sede del campus, e la competizione debate, nella sede dell’ex “C. Levi”.

Dopo una dura, ma onesta competizione, ieri, 11 Maggio, sono stati proclamati i vincitori ufficiali di questa XV edizione.

Sezione Debate (consegna i premi il Presidente di commissione, Graziano Perillo):

  • 3° CLASSIFICATO, il Liceo Scientifico “G. Galilei” di Lamezia Terme;
  • 2° CLASSIFICATO, l’I.I.S. “G. Fortunato” di Rionero;
  • 1° CLASSIFICATO, il Liceo Scientifico “Plinio Seniore” di Roma.

Sezione Industrial Design (consegna i premi, a nome della commissione, Rossella Vorrasi):

  • 3° CLASSIFICATO, il Liceo Artistico “Maffucci” di Calitri;
  • 2° CLASSIFICATO, il Liceo Artistico “Duni-Levi” di Matera;
  • 1° CLASSIFICATO, il Liceo Artistico “E. Greco” di Catania.

Menzione speciale alle classi IV C e III C del Liceo Artistico “Medardo Rosso” di Lecco.

Sezione Interni – Industrial Design:

  • 1° CLASSIFICATI, Ilario Pio Telesca, Laura Del Gaudio, Martina Valente, del Liceo Artistico – sede “C. Levi”

Sezione Digitale, dedicata ad Alessio Alianiello (consegna i premi, a nome della commissione, Armando Lostaglio):

  • 3° CLASSIFICATO, il Liceo Classico “Cutelli” di Catania;
  • 2° CLASSIFICATO, l’I.I.S. “L. da Vinci” di Potenza;
  • 1° CLASSIFICATO, il Liceo “Machiavelli” di Roma.

Menzioni speciali:

  • all’Istituto “Fazzini – Giuliani” di Vieste;
  • al Liceo Classico “O. Flacco” di Potenza;
  • all’Istituto “E. Fermi” di Francavilla Fontana.

Sezione Saggistica – esterni (consegna i premi il Presidente della commissione, Riccardo Rigante):

  • 3° CLASSIFICATO, Ada Cicatello del Liceo Scientifico “V. Emanuele II – Garibaldi” di Napoli;
  • 2° CLASSIFICATO, Maria Antonietta Palladino del Liceo Scientifico “G. Galilei” di Potenza;
  • 1° CLASSIFICATO, Francesca Palma Brienza, dell’I.I.S. “Federico II” di Melfi.

Sezione Saggistica – interni (consegna il premio il Presidente della commissione, Michele Pinto):

  • 1° CLASSIFICATO, Gabriele Giordano, del Liceo Scientifico – classe V F

Menzione speciale a Donato Pio Di Lorenzo, del Liceo Classico – sede “C. Levi”

Facciamo i complimenti a tutti i ragazzi che si sono messi in gioco, perché vincere vuol dire questo: sfidare se stessi per crescere e migliorarsi.

 

 

 a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)