Ripacandida, sul campanile potentissimo fulmine: queste le decisioni

Tre giorni fa, un potentissimo fulmine ha squarciato il cielo di Ripacandida e si è abbattuto sull’antico campanile del Santuario dedicato a San Donato, danneggiandolo pesantemente.

La Parrocchia di Santa Maria del Sepolcro ha pertanto, annunciato la chiusura della chiesa, almeno fino a Domenica 23 Settembre.

Inoltre, dopo aver fissato le celebrazioni della messa odierna nella cappella del convento di San Donato, per quella domenicale delle ore 9:00 si è optato per la chiesa di Santa Maria.

Voi avete visto il fulmine?

Questa una foto che lo immortala.