CONTINUA A VIOLARE LA SORVEGLIANZA SPECIALE: I CARABINIERI DI VENOSA HANNO…

carabinieri venosa

Prosegue l’intensa attività di prevenzione e repressione dei Carabinieri della Compagnia di Venosa che hanno messo a segno un ulteriore risultato positivo.

I militari della Stazione Carabinieri di Venosa infatti, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto il 44enne S.M., censurato del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Potenza.

Il provvedimento in questione è scaturito dalla condanna dell’uomo ad anni 1 e mesi 8 di reclusione, per aver violato più volte i limiti di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno a cui lo stesso era sottoposto (commesse a Venosa tra Gennaio e Maggio 2011 ed accertate dai militari).

L’uomo pertanto, rintracciato a Venosa e arrestato dopo i previsti adempimenti di rito, è stato portato presso il Carcere di Melfi per scontare la pena prevista, così come espressamente disposto dall’Autorità Giudiziaria mandante.