ATTENZIONE ALLE MULTE! DA OGGI TORNA L’OBBLIGO DELLE GOMME INVERNALI

pneumatici

L’Ufficio Viabilità e Trasporti della Provincia di Potenza fa sapere che:

“È in vigore da oggi, e fino al 31 marzo 2017, l’obbligo per i conducenti di veicoli a motore, che transitano su tutta la rete viaria di competenza provinciale, di avere pneumatici da neve, conformi alle disposizioni della direttiva comunitaria 92/33 CE recepita dal decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 30/03/1994, o a quelle dei regolamenti in materia, ovvero di catene a bordo o di altri mezzi antisdrucciolevoli omologati ed idonei ad essere prontamente utilizzati, ove necessario, sugli automezzi sopraindicati”.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale, ha validità anche al di fuori dei periodi indicati in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio e riguarda tutti i veicoli a motore, ad esclusione di ciclomotori e motocicli.

Circolare senza gomme invernali quando vige l’obbligo è punibile con una sanzione che varia in base al tipo di strada che viene percorsa: nei centri abitati è prevista una multa minima di 41 euro, mentre fuori da centri abitati si parte da un minimo di 84 euro. In autostrada la multa nel caso in cui si circoli senza dotazioni invernali quando è in vigore l’obbligo va da un minimo di 80 ad un massimo di 318 euro. Le sanzioni vengono applicate dopo 30 giorni dall’entrata in vigore dell’obbligo. L’agente può anche intimare il fermo del veicolo fino a quando non sarà dotato di mezzi antisdrucciolevoli. L’inosservanza comporta una multa di 84 euro e la decurtazione di 3 punti dalla patente. Se la sanzione pecuniaria viene pagata entro 5 giorni dall’accertamento si ha diritto ad una riduzione del 30%.

Sanzioni più pesanti per chi, dopo un mese dalla scadenza del periodo in cui vige l’obbligo, circola ancora con gomme invernali con indice inferiore a quello indicato sul libretto. In questo caso parliamo di una multa che va da 422 a 1.682 euro e la sanzione accessoria del ritiro del libretto di circolazione con obbligo di revisione del veicolo. Il consiglio, per evitare brutte sorprese, è quello di acquistare gomme invernali con indice di velocità uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione: in questo caso è possibile circolare tutto l’anno senza incorrere in sanzioni.

Si consiglia la massima prudenza sulle nostre strade, rese particolarmente pericolose a causa delle gelate notturne, per evitare di incorrere in terribili incidenti.