Rionero e Atella a lavoro per risplendere di luce in nome di Matera 2019! Ecco l’iniziativa

Lumen/Socialight fa tappa a Rionero e Atella.

Si tratta di un progetto sulla luce promosso dalla fondazione Matera 2019, curato dalla light designer Giovanna Bellini, che si articola in due dimensioni.

La prima è dedicata alla produzione di opere e percorsi artistici ispirati all’antica tradizione delle luminarie.

La seconda vede i cittadini protagonisti nel farsi luce, con nuovi modelli di illuminazione pubblica e un uso virtuoso della luce.

I laboratori di Lumen, realizzati in due istituti scolastici e presso la sede di Open Design School, hanno visto i cittadini impegnati nella realizzazione di grandi oggetti luminosi, AziMat, nei quali si fondono la tradizione delle luminarie e la più contemporanea forma di localizzazione dei siti sulle mappe digitali, illuminano i luoghi simbolo della città.

Tali oggetti sono stati installati in diversi quartieri delle città e illumineranno Matera per tutto il 2019.

I laboratori di Socialight lavorano invece sugli elementi di connessione tra gli AziMat, attraverso un KIT di autoproduzione, bagLight, che ha la funzione di creare piccoli oggetti luminosi.

Come si svolgerà il laboratorio che si terrà il 10 Gennaio nelle Scuderie di Palazzo Fortunato di Rionero e nell’ex Biblioteca Comunale di Atella alle 16:00?

Le fasi:

  • Durante il laboratorio i cittadini, partendo da un kit composto da semplici elementi (cerchi di legno, fascie di pelle, led, canalina alluminio), realizzeranno la propria Baglight con la quale si faranno luce durante la cerimonia di apertura.
  • Ogni nucleo familiare partecipante al laboratorio dovrà realizzare due baglight, una rimarrà di sua proprietà, mentre l’altra verrà lasciata alla fondazione Matera 2019 che la utilizzerà per l’allestimento del Sasso Caveoso per la cerimonia del 19 Gennaio.

Preparazione e allestimento:

  • Predisposizione di roll-up, bandiere e locandine del progetto lumen socialight e di Matera 2019;
  • Predisposizione dei tavoli per lo svolgimento del laboratorio.

Per la costruzione della Baglight, ci sarà un laboratorio con operazioni di incollaggio (utilizzo di colla vinilica per fissaggio della fascia in pelle su cerchio in legno) e montaggio delle canaline led.

Poi verranno distribuite batterie e istruzioni sull’utilizzo a tutti i partecipanti.

Per lo svolgimento del laboratorio di minori di 14 anni è richiesta la presenza di un adulto accompagnatore.

Cosa aspettate, entrate anche voi a far parte della magia di Matera 2019!a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)