Melfi: al via il grande raduno turistico delle Vespe! Oltre 500 partecipanti, 48 Club d’Italia, 6 tappe. Le foto

L’attesa è finita: oggi, Domenica 23 Settembre, è iniziato il 1° Raduno Turistico delle Vespe!

Organizzato dal Vespa Club di Melfi, si tratta di un grande evento nazionale, in corso proprio in queste ore in patria federiciana.

Ecco il ricchissimo programma previsto.

A partire dalle 8:00, le vespe hanno invaso Piazza Craxi per l’accoglienza, le iscrizioni e l’esposizione.

Le tappe che verranno raggiunte dai partecipanti sono:

  • Rapolla;
  • Barile;
  • Rionero;
  • Monticchio Laghi, da dove riprenderanno il giro turistico alle ore 11:45;
  • Fraz. San Giorgio – Foggianello;
  • rientro a Melfi, sfilata nel centro storico e visita al Castello;

Alle ore 13:30 circa ci sarà il pranzo, seguito, alle 16:30, dalle premiazioni dei club partecipanti.

L’evento dovrebbe terminare alle 17:00.

Presente al raduno nella Città federiciana, anche il Sindaco di Melfi, Livio Valvano, e Don Dario, accorso per dare la sua benedizione a tutti i presenti.

Insieme con l’associazione nazionale che riunisce i club italiani ed in collaborazione con l’Amministrazione, il Vespa Club locale ha voluto condividere (con coloro che sono giunti nella Città di Federico II in occasione dell’evento) la passione per la Vespa, immagine simbolo nel mondo di “italian style” tra cinema, design, pubblicità, raduni, esposizioni museali (come quella di alcuni modelli Vespa al MoMa di New York), versioni pittoriche e menzioni in famose riviste.

Un’iniziativa con numeri da record, come ha sottolineato Luciano Valvano, presidente del Vespa Club di Melfi, con la nostra Redazione:

  • 100 arrivi già da ieri sera;
  • 540 partecipanti accettati su 740 iniziali;
  • 48 club provenienti da tutta Italia.

Il presidente ha, inoltre, aggiunto:

“Tra orgoglio, incredulità e stanchezza, noi del Vespa Club di Melfi continueremo a manifestare con fierezza la nostra vocazione, perché, come recita il nostro motto, ‘La vespa non è una passione, ma uno stile di vita’ ed è quello che stiamo dimostrando giorno dopo giorno”.

I motori sono caldi e centinaia di mitiche vespe sono pronte a volare verso una mini avventura nel nostro splendido territorio.

Di seguito alcune foto dell’evento.