Comune di Melfi, “dipendenti in difficoltà”: il Sindaco Valvano esprime vicinanza e convoca…

Stato di agitazione di tutto il personale dipendente del Comune di Melfi.

Ecco cosa pensa il Primo Cittadino Valvano a riguardo:

“Leggo la nota delle RSU del Comune di Melfi e esprimo vicinanza e condivisione per le difficoltà che i dipendenti affrontano quotidianamente. Non ci sono ragioni che possono anche solo minimamente immaginare una divergenza o una contrapposizione con l’organo politico del Comune di Melfi.

Purtroppo la legge non mi consente di sostituirmi al segretario generale che in questo momento manca a Melfi, dalla fine del mese di febbraio e per questo non posso affrontare personalmente e direttamente le problematiche che si è ritenuto di sottoporre comunque all’attenzione dell’opinione pubblica, nonostante l’interlocuzione avuta con chi svolge le funzioni di vice-segretario.

Non appena si insedierà il nuovo segretario generale, ad oggi non ancora selezionato, sono certo che affronterà tutte le questioni che sono state segnalate.

Nel condividere il senso di quanto rappresentato dalle rappresentanze sindacali in questo momento posso solo impegnarmi ad affrettare la selezione di chi dovrà presiedere la delegazione trattante.

Nel frattempo ho convocato una riunione ‘informale’ per venerdì 26 aprile con l’obiettivo di acquisire ulteriori elementi di conoscenza delle problematiche”.

Cosa ne pensate?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)