Tutela lavoratori area industriale di Melfi: chiesta la partecipazione di tutti i Sindaci lucani. Questa la situazione

Le forze sindacali chiedono a gran voce la partecipazione di tutti i Sindaci lucani al prossimo Consiglio Comunale con i riflettori puntati sull’area di San Nicola di Melfi (PZ).

E’ quanto emerso dalla commissione istruttoria dell’assise melfitana alla presenza:

  • del Sindaco Livio Valvano;
  • della Presidente Tiziana Ferrieri;
  • dei consiglieri Simonetti, Piccolella, Monico, Di Ciommo, Moccia, Bisogno e Fontana.

Ampia la partecipazione dei sindacati.

Tra i presenti sono stati auditi:

  • Marco Lomio (Uilm);
  • Gerardo Evangelista (Fim Cisl);
  • Michele Sannazzaro (Filcams Cgil);
  • Gaetano Ricotta (Fiom);
  • Giuseppe Palumbo (Ugl);
  • Angelo Casorelli (Cisl Melfi);
  • Michele Petraroia (Cgil Melfi);
  • Giuseppe Pietrantuono (Uil Melfi);
  • Pasquale Capocasale (Fismic);
  • Giovanni Tancredi (Ugl);
  • Donato Rosa (Uiltucs);
  • Mimmo De Stradis (Usb);
  • Di Tella (Cgil);
  • Rocco Della Luna (Uiltucs);
  • Antonio Cefola (Uil Trasporti).

E’ emersa la convergenza sugli obiettivi di rilanciare e tutelare il patrimonio produttivo dell’area attivando azioni in difesa dei lavoratori e delle loro famiglie.

Il Consiglio comunale, che si terrà martedì 13 aprile (alle ore 15:00), potrà essere seguito sia sulla pagina facebook del Comune di Melfi sia in presenza nella Sala Consiliare del Palazzo di Città nei limiti dei posti stabiliti dalle norme anti-covid.

Sono stati invitati tutti i parlamentari lucani, i consiglieri e il Governo regionale, le forze sindacali, Confindustria e tutti i Sindaci lucani.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)