SUL VULTURE-MELFESE È ANCORA GELO: QUESTA LA SITUAZIONE SULLE NOSTRE STRADE

Melfi

Da quando è cominciata l’emergenza neve e ghiaccio, i mezzi spazzaneve e spargisale si sono prontamente mobilitati nei vari comuni del Vulture-Melfese per garantire la viabilità sulle strade urbane ed extraurbane.

Le amministrazioni comunali hanno attivato il Piano Neve che (a parte qualche disagio) ha mostrato di funzionare garantendo una riduzione dei rischi e delle problematiche.

La macchina dei soccorsi è arrivata anche nelle contrade e nelle campagne evitando così l’isolamento delle persone che vivono un po’ distanti dai centri abitati.

Il pericolo maggiore è rappresentato dal ghiaccio pertanto si raccomanda la massima prudenza e di mettersi alla guida solo in caso di necessità.

Si transita con qualche difficoltà sulle strade interne provinciali e in modo particolare sulla Bradanica, area interna del Vulture.

Situazione gestibile sulla Melfi-Candela, dove appena due giorni fa i Vigili del Fuoco hanno rimosso le stalattiti di ghiaccio che si erano formate pericolosamente lungo le gallerie.

La Melfi-Potenza non presenta particolari disagi ed è percorribile ma ricordiamo di prestare attenzione alla guida viste le condizioni atmosferiche che continuano a rimanere avverse.

Ieri per via dell’emergenza maltempo, la Prefettura di Potenza ha posto il divieto di circolazione ai veicoli superiori alle 7,5 tonnellate, su tutte le arterie statali e provinciali (escluso il tratto lucano della A3, dove risulta attivo uno speciale piano di emergenza).

Ricordiamo infine che vige l’obbligo di gomme invernali e/o catene a bordo, per evitare spiacevoli incidenti.