PARTE DA FILIANO UN IMPORTANTE EVENTO INTERNAZIONALE CHE ATTRAVERSERÀ LA BASILICATA

filiano

In ambito sportivo, il biglietto da visita della Basilicata è il Giro ciclistico a carattere internazionale per la categoria juniores che scatta domani, Venerdì 8 Settembre, da Filiano con una frazione a circuito, passando per la Grassano-Matera (Sabato 9 – 92,1 chilometri) e la Sasso di Castalda-Viggianello (Domenica 10 – 123,5 chilometri) che chiuderà in grande stile l’edizione numero 34.

L’edizione 2017 del Basilicata si apre quindi con una tappa a circuito di 18,3 chilometri da ripetere cinque volte per complessivi 91,5 chilometri.

Un anello neppure troppo impegnativo che si snoda all’interno del comune di Filiano con partenza (alle ore 15:00) e arrivo (alle ore 17:15 circa) in Corso Primo Maggio.

Due i gran premi della montagna in località Bivio Scalera-Marmo (altitudine 610 metri) in palio al quarto e al quinto passaggio in vetta, senza sottovalutare lo strappo finale che conduce al traguardo in una frazione adatta prevalentemente agli scattisti.

In cabina di regia la società organizzatrice del Nucleo Gioventù Potenza che tiene vivo l’interesse e rende ancora più entusiasmante questa vetrina del ciclismo mondiale in Basilicata e nel Sud Italia che vede protagonisti ogni anno nel mese di settembre i migliori juniores italiani, europei ed extraeuropei in preparazione ai campionati del mondo di fine settembre in Norvegia a Bergen.

Ad ogni tappa verranno assegnate le maglie di leader della classifica generale (colore bianco – Regione Basilicata), di quella a punti (gialla – Provincia di Potenza), del gran premio della montagna (verde – Provincia di Matera), dei giovani (rosa – Kratos), degli stranieri (fucsia – APT Basilicata) e del miglior lucano (rossoblu – Edinvest).

Sono 121 i partenti in rappresentanza di 21 team tra squadre nazionali, formazioni miste, club italiani e stranieri:

  • Nazionale Russa, Zappi Cycling Team, Identity Racing, Lokosphinix Junior, Gazprom Rusvelo Junior, Rostese Rodman, Sissio Team, Stabbia Ciclismo, Polisportiva Villafontana, Team Unicash-Cipriani&Gestri, Team Ciclisitco Campocavallo, Team Coratti-GM Europa Ovini, Gulp Pool Val Vibrata, Rappresentativa Campania, Rappresentativa Basilicata, Team Alice Bike Elite Service, Team Stipa, Il Pirata IP Zannoni-Multicar Amaru (Mista 1), Fonte Collina/Cicli Falgiani (Mista 2), Fosco Bessi-Calenzano/UC Guspini (Mista 3), Leonessa Takler-Ceglie Bike/Ciclo Team Matera Sassi (Mista 4).