Viadotto Rionero: “Fermi ai semafori dopo una giornata all’indotto di Melfi. Non se ne può più”! La denuncia

Disagi per i lavoratori pendolari di ritorno dal lavoro.

Ecco cosa segnala uno di loro alla nostra Redazione:

“Sono un lavoratore dell’indotto di San Nicola di Melfi.

Vi scrivo dall’autobus che dovrebbe riportarci a casa.

Dopo una giornata di lavoro ci ritroviamo bloccati sul viadotto di Rionero dove un trattore e un furgone hanno generato un ingorgo ai semafori.

Non se ne può più di queste situazioni”!

Questa un’altra testimonianza:

“Eravamo fermi al semaforo perché un cittadino indisciplinato alla guida di un trattore procedeva molto lentamente e dall’altro senso un altro super cittadino, non curandosi del mezzo e forte del fatto che aveva il verde, si è immesso nella carreggiata incastrandosi e creando difficoltà agli altri mezzi.

Qui la politica c’entra ben poco, c’entra invece il buonsenso delle persone”.

Ecco alcune foto di quanto avvenuto poco fa.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)