Venosa, Rionero, Melfi, Monticchio, Lagopesole, Barile e San Fele: con Salvatore sulla via dell’Aglianico per il rilancio del turismo! I dettagli

Viaggiare è sicuramente una delle esperienze più belle che si possano fare.

Preparare le valigie e staccare la spina per qualche tempo consente di rilassarsi, aprire la mente, conoscere nuove realtà, gustare cibo diverso e ammirare bellezze sconosciute.

Quest’anno purtroppo, per via del Coronavirus, tutta l’Italia ha dovuto dire stop ai viaggi ma adesso è tempo di ricominciare per cercare di convivere, in sicurezza, con il nemico invisibile del nostro tempo.

Avventure nel mondo, noto tour operator che opera dagli anni 70′ e che si occupa di Viaggi lontano da itinerari di massa, ha scelto la Basilicata e il Vulture per ripartire con il turismo made in Italy.

Vista la situazione e la chiusura delle frontiere, si sono moltiplicati i viaggi nel bel paese e la nostra Basilicata è in prima fila grazie anche al contributo del coordinatore lucano Salvatore Pace.

Salvatore, che di solito accompagna i gruppi di avventure del mondo in giro per il mondo, adesso ha creato un itinerario per scoprire la sua amata regione con un occhio di riguardo al Vulture.

Infatti, il viaggio che prende il nome di “BASILICATA DISCOVERY”, parte dalla città di Orazio, Venosa.

Poi Melfi, Rionero e Barile, attraverso la via dell’Aglianico, si arriva a Monticchio, poi San Fele e Lagopesole.

L’itinerario, che prevede 3 giorni nel Vulture, ricco di esperienze di avventura a contatto con la natura ed esperienze enogastronomiche, proseguirà per le dolomiti Lucane, altra meraviglia da scoprire nella nostra amata terra.

L’avventura concluderà il suo viaggio con il meritato relax nella nota Perla del Tirreno, Maratea.

In tutto gli itinerari di Avventure nel mondo, che porteranno viaggiatori in Basilicata, sono ben 6 e tutti diversi.

La richiesta è notevole e Salvatore sta già ricevendo molte telefonate, al numero 347 4850147, per richieste informazioni.

Si spera che presto la situazione pandemia migliori per rivedere la nostra terra piena di turisti e per godere a pieno di un viaggio tra le nostre bellezze, condito dalla calda ospitalità che le terre nostrane sono solite offrire ai loro visitatori.

Complimenti a Salvatore per l’iniziativa e per rendere accessibili le nostre meraviglie.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)