Venosa: guide turistiche “Al Lavoro” per l’apertura straordinaria di 6 bellezze locali! Ecco l’iniziativa

Un Ferragosto per turisti e residenti.

Succede a Venosa, grazie all’apertura straordinaria di ben 6 siti prevista per oggi, Giovedì 15, e per le prossime Domeniche:

  • Catacombe ebraiche;
  • Museo del Territorio;
  • Parco Paleolitico di Notarchirico;
  • Casa di Orazio;
  • Museo Episcopale;
  • Anfiteatro Romano.

Un’apertura straordinaria, appunto, voluta congiuntamente da GTI (Guide Turistiche Italiane), Associazione La Quadriga e Comune.

Dalla Diocesi alla Sovrintendenza, dal Polo museale della Basilicata al Comune.

Il tutto, contando sul sopporto di personale altamente specializzato.

Al ‘Lavoro’ sono infatti guide turistiche abilitate, un punto sempre all’attenzione di GTI.

L’iniziativa, che ha rodato le prime due Domeniche di Agosto, entra nel vivo tra aspettative e riscontri.

Un’unione di forze e intenti che, come spiega il referente GTI, Giordano Bollino, consente di:

“rendere simultaneamente fruibili siti gestiti da differenti enti, quindi con differenti prassi di ingresso.

Non ci sono solo turisti ma anche concittadini che tornano qui d’estate e ne approfittano per scoprire una parte di territorio.

Tra l’altro, il tutto è stato pensato a misura di famiglie e di bambini.

Alla Casa di Orazio, ad esempio, sono stati allestiti pannelli per mostrare ai più piccoli le acconciature e i giochi di epoca romana, così da avvicinarli alla conoscenza della storia e dell’arte.

Da GTI, un ringraziamento all’amministrazione guidata dal sindaco, Marianna Iovanni, che in quanto archeologa al debutto ha fatto da ‘Cicerone’.

Gli accessi sono tutti gratuiti ad eccezione dell’Anfiteatro e del Museo Episcopale.

È sufficiente andare direttamente, senza prenotazione”.

Per info sugli orari, consultare la pagina del Comune di Venosa.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)