Rionero: nessun contributo per mettere a nuovo gli impianti sportivi! Ecco la situazione

Il Comune di Rionero ha partecipato al bando “Sport e Periferie 2020” con il progetto DEFINITIVO denominato “Riqualificazione degli impianti sportivi outdoor del Centro Sportivo Comunale sito al viale della Libertà”, per un importo complessivo di € 810.000.

Fa sapere l’amministrazione Comunale in proposito:

Molti comuni d’Italia e tra questi anche il nostro, sono stati esclusi con la motivazione: ‘Domanda di contributo priva della documentazione e delle dichiarazioni indicate al paragrafo 6 del Bando e/o non conforme’.

Avendo verificato con dovizia di particolari che la documentazione prevista nel bando è stata REGOLARMENTE TRASMESSA, non si comprendono le motivazioni per le quali risulta il diniego di ammissione.

Per tale ragione è stata presentata richiesta di accesso agli atti al fine di produrre ricorso presso gli organi competenti e ottenere una revisione della graduatoria.

Nel recente passato, lo ricordiamo, è già accaduto che questa amministrazione abbia fatto ricorso al TAR contro la Regione Basilicata.

Infatti, dopo la decisione di non includere il nostro comune tra quelli finanziati per il progetto di prolungamento della villa comunale, il TAR ha dato ragione al Comune di Rionero il quale è stato riammesso a finanziamento per l’intervento proposto.

I soliti mestatori stanno, in queste ore, cercando di far passare messaggi non veritieri, col solo obiettivo di far apparire una realtà distorta e priva di contenuti reali.

Auspichiamo che, anche in questo caso, le ragioni della verità sapranno produrre un risultato utile per la collettività al punto da garantire l’ammissione del progetto a finanziamento”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)