RIONERO: 25ENNE TENTA ESTORSIONE A COETANEO E ABUSA SESSUALMENTE DELLA MADRE, I CARABINIERI…

Un 25enne di Rionero è stato arrestato dai Carabinieri in quanto indagato per reati di tentata estorsione e violenza sessuale.

Le indagini erano in corso già dal mese di Maggio nel corso delle quali le Forze dell’Ordine hanno raccolto diverse informazioni.

In particolare, il ragazzo, già noto agli inquirenti, ha tentato di estorcere del denaro ad un suo coetaneo minacciando in seguito anche la madre intervenuta in difesa del figlio.

Non essendo riuscito ad ottenere quanto richiesto, il giovane si è recato presso l’abitazione delle vittime e dopo aver costretto il figlio ad allontanarsi di casa ha costretto la madre ad avere un rapporto sessuale minacciandola di ulteriori ripercussioni.

L’attività d’indagine è stata svolta dai militari con il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria di Potenza, e il Gip del Tribunale di Potenza ha disposto un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del 25enne che è stato arrestato e sottoposto al regime domiciliare.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)