Nicol della Basilicata “testimonial del dono del sangue” nel suo viaggio in bici per le Capitali d’Europa!

Anche la Fidas Basilicata è tra i sostenitori dell’impresa in bicicletta intrapresa dal viggianese Nicol Ielpo, in viaggio attraverso l’Europa per unire le Capitali della cultura.

Il giovane è partito da Leeuwarden lo scorso 26 Agosto e arriverà a Matera Domenica 22, alle 17:30.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Viggiano, dal Consiglio Regionale di Basilicata e dalla Fondazione Matera Basilicata 2019.

Un vero e proprio “testimonial anche del dono del sangue”.

Ha macinato chilometri, passando per i Paesi Bassi, il Belgio, la Francia, la Svizzera.

Da qualche giorno è entrato in Italia e sarà in Basilicata, a Potenza, domani, Venerdì 20 Settembre, intorno alle 16:30, nei pressi del Comune.

Sabato 21, lo aspetteranno a Viggiano intorno alle 16:30.

Nel corso del suo lungo e faticoso percorso, Nicol ha più volte ringraziato il sostegno di Fidas Basilicata e ha ribadito, in numerosi video postati sui social, l’importanza della donazione del sangue.

Il Presidente di Fidas Basilicata, Pancrazio Toscano, ha commentato:

“Abbiamo accolto l’iniziativa con entusiasmo.

Quando ci è stato proposto di sostenere questa impresa sembrava un evento lontanissimo e invece, fra qualche giorno, alcuni rappresentanti delle sezioni di Potenza e di Viggiano accoglieranno l’atleta Ielpo nelle rispettive città.

Ci è sembrata una bella opportunità, anche per festeggiare i 40 anni di attività di Fidas Basilicata e, attraverso questa impresa sportiva, di promuovere, insieme alla cultura del dono del sangue, i corretti stili di vita.

Lo sport deve essere uno stimolo per mantenere uno stile di vita sano e consapevole, caratteristiche necessarie per i donatori di sangue che, per essere utili agli altri, devono essere innanzi tutto in buona salute per poter donare periodicamente.

Mangiare sano, fare sport, evitare gli eccessi, sono alla base di un comportamento volto alla tutela della propria salute, affinché si possa essere donatori il più a lungo possibile.

Ricordiamo che si può donare dai 18 ai 65 anni di età; per farlo si deve pesare almeno 50 kg ed essere, appunto, in buona salute.

Abbiamo 28 sezioni in Basilicata che organizzano giornate di donazione e in tutti i centri trasfusionali della Regione è possibile donare dal lunedì al sabato, dalle 8:30 alle 12:00”.

Facciamo i complimenti a Nicol e accogliamolo con grande entusiasmo in Basilicata!a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)