A Melfi e Venosa ingresso gratuito nei luoghi della cultura: i dettagli

Domenica 6 Ottobre torna la “Domenica al Museo” l’iniziativa introdotta nel Luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura dello Stato, ogni prima Domenica del mese.

Dall’estate del 2014 grazie alla Domenica al museo sono state circa 15 milioni le persone che hanno visitato gratuitamente i musei e i parchi archeologici dello Stato.

Dario Franceschini puntualizza che si tratta di:

“un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno così riscoperto e si sono riavvicinate al patrimonio culturale italiano”.

Anche Venosa e Melfi apriranno le porte dei loro musei ai visitatori che vorranno trascorrere una giornata tra le bellezze locali.

Nella città di Orazio aperti il Museo Archeologico Nazionale sito presso il Castello Pirro del Balzo (ore 09:00-22:00) e l’area archeologica con le splendide terme e i resti dell’Incompiuta (dalle 09:00 fino ad un’ora prima del tramonto).

A Melfi si potrà visitare il Museo Archeologico Nazionale del Melfese “Massimo Pallottino” presso il Castello Normanno-Svevo-Angioino, con i suoi tesori archeologici e artistici unici tra cui il magnifico Sarcofago romano detto “di Rapolla”.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)