Melfi, scuole fredde e senza riscaldamento: “si raccomanda un abbigliamento adeguato”. Ecco le parole del sindaco

Di seguito il comunicato in merito ai problemi delle scuole fredde e senza riscaldamenti a Melfi.

“Vogliamo comunicare ai genitori degli studenti che frequentano i plessi scolastici comunali interessati dal problema del non ottimale funzionamento dei termosifoni che, mai come quest’anno, l’ente ha affidato per tempo il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria ad un unico operatore.

Ciò significa che in qualunque momento, ogni qualvolta ci dovesse essere un problema, si potrà intervenire con immediatezza senza dover approntare le procedure per affidare lavori o interventi.

Purtroppo in questo momento si sono verificati una serie di guasti che richiedono interventi straordinari con ricambi che devono essere ordinati all’esterno.

La ditta incaricata è al lavoro da giorni in tutti i plessi scolastici per rimettere in pieno funzionamento ogni singolo impianto di riscaldamento che, purtroppo, denunziano chiari segni di vetustà.

Non abbiamo nessuna intenzione di trascurare un aspetto così delicato, stiamo facendo tutto il possibile e confidiamo nella comprensione di tutti voi cittadini. Alzare i toni non serve.

Abbiamo interloquito con le dirigenti scolastiche decidendo che al momento non sussistono le condizioni per poter sospendere le lezioni.

Si raccomanda un abbigliamento adeguato per gli studenti che dovranno affrontare la temperatura non ottimale. Situazione, lo ricordiamo, assolutamente transitoria e in via di risoluzione”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)