Lavello: al San Barbato il miglior pizzaiolo al mondo Franco Pepe e lo Chef Stellato De Leonardis insieme per un evento di eccellenza con prodotti del territorio!

La nostra Basilicata, terra di grandi tradizioni culinarie, continua ad arricchirsi.

L’area del Vulture-Melfese, che racchiude in se un paesaggio naturale di rara bellezza tra castelli, cantine, laghi e cascate, accoglie il nuovo luxury resort cinque stelle San Barbato Resort Spa & Golf a Lavello (PZ).

Adagiato tra le pendici dell’antico vulcano Monte Vulture e la valle del fiume Ofanto, il San Barbato Resort Spa & Golf è l’esperienza di lusso che mancava.

Unica struttura della categoria 5 Stelle lusso in tutto il territorio, il Resort rappresenta un concentrato di eccellenze: il design, gli ambienti, i materiali e le finiture di pregevole fattura incontrano le più moderne tecnologie per un’esperienza di hospitality davvero esclusiva.

Tra i migliori al mondo, questo resort ospita al suo interno il ristorante Don Alfonso 1890, raffinato e unico nel suo genere, premiato con la prestigiosissima Stella Michelin 2020 (riconoscimento di prestigio attribuito ai ristoranti giudicati migliori dai critici incaricati).

Proprio in questo luogo di inestimabile professionalità lo scorso dicembre è nata la pizzeria Proxima, un’idea del pluripremiato maestro della pizza di fama internazionale, Franco Pepe.

Celebre pizzaiolo campano, ex professore di educazione fisica e appassionato ciclista, Pepe è stato il primo pizzaiolo in Italia ad aver ricevuto dal presidente Mattarella l’onorificenza prestigiosa di Cavaliere della Repubblica Italiana.

A Caiazzo, in provincia di Caserta, ha fondato nel 2012 la sua pizzeria “Pepe in Grani”, rilevando un antico edificio del 700.

Nella struttura del San Barbato, all’ultimo piano della club house, Proxima si apre su una terrazza e presenta due sale con due forni più circa 80 coperti.

Qui sono replicati tutti i contenuti del progetto Pepe in Grani, dalla scelta delle materie prime di altissima qualità alla sapiente preparazione artigianale delle pietanze.

Proprio nella splendida location di Proxima, la sera del 18 maggio, Franco Pepe e lo Chef Stellato De Leonardis Donato hanno presentato una serata evento con uno speciale menù degustazione.

“Special Proxima”, infatti, è stato un vero e proprio incontro di eccellenze.

Sull’evento, queste le parole del Direttore del Resort Canio Sabia:

“Abbiamo abbinato due nostri pilastri della ristorazione: Franco Pepe, maestro della pizza con la pizzeria Proxima, e la cucina stellata di Donato De Leonardis, Chef del nostro ristorante Don Alfonso 1890.

Questa serata è stata pensata per dare a tutti l’opportunità di provare una serie di pizze, realizzate ovviamente con prodotti selezionati e del territorio.

La nostra Terra offre tanto ai turisti che vengono a visitarla, a partire dalla Storia fino alle tante cantine.

Stiamo lavorando per far scoprire sempre di più ciò che possiamo mostrare, offrire e di cui godere.

Il nostro obiettivo consiste anche nel far lavorare persone del territorio.

Tra le novità di questa stagione la riapertura del terrazzo esterno.

Ad inizio giugno sarà possibile gustare i nostri menù all’aria aperta”.

Ha poi precisato lo Chef De Leonardis:

“Abbiamo realizzato pizze con ingredienti di altissima qualità e prodotti ricercati della Basilicata. 

Insomma, abbiamo abbinato vari sapori della nostra tradizione”.

Queste le parole dell’ideatore di questa splendida struttura, Antonio Liseno:

“Ho deciso di investire in Basilicata perchè sono amante del nostro territorio.

Il San Barbato continua a crescere, contando attualmente sul lavoro di 70 persone.

Non potrei essere più fiero di tutta la squadra e del lavoro che stiamo svolgendo e del servizio che quotidianamente offriamo ai nostri tanti clienti”.

Un vero punto d’orgoglio per la nostra Basilicata.

Complimenti al maestro pizzaiolo Franco Pepe, per aver deciso di portare la propria identità nel nostro territorio, allo Chef De Leonardis, al Direttore Sabia e alla professionalità di Antonio Liseno, il quale ha investito in Basilicata assicurando un posto di lavoro a decine di giovani e 70 famiglie in totale.

Lo Chef Stellato Donato De Leonardis e il Direttore Canio Sabia

Locandina Evento

Esterno Club House

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)