Genzano: al via i tirocini per l’inclusione sociale! Ecco in cosa consistono

A Genzano (PZ) attivati 4 tirocini di inclusione sociale presso il Comune per persone con disabilità.

Scrive a riguardo il Sindaco, Viviana Cervellino:

“I tirocini attivati sono finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia e alla riabilitazione, in favore delle persone prese in carico dal servizio sociale professionale o dai servizi sanitari competenti che necessitano di percorsi personalizzati di valutazione, consulenza, orientamento ai fini dell’inclusione socio-lavorativa e dell’acquisizione di autonomia personale, per contrastare fenomeni di povertà ed emarginazione.

Il Progetto ‘La Gazzetta Inclusiva’ prevede la pubblicazione periodica di una newsletter che abbia una valenza educativa e sociale, curata dai tirocinanti già selezionati da apposito avviso pubblico.

La realizzazione di un periodico locale sarà un’esperienza avvincente per i tirocinanti, poiché si prefigura come importante occasione di espressione e scoperta di potenzialità formative: i ragazzi, infatti, saranno protagonisti attivi delle attività, le quali saranno coordinate e supervisionate da tutor professionali ed in particolare da un esperto in comunicazione ed un educatore/animatore.

I tirocini saranno retribuiti, con un monte ore previsto per ciascun tirocinio pari a 20 ore settimanali, per una durata di 3 mesi, prorogabili e sono finanziati dal bilancio comunale.

Una comunità cresce se è capace di leggere nelle pieghe e nelle piaghe di ciascuno l’esigenza di esprimersi con la propria abilità.

Sono molto soddisfatta di questo progetto perché dà forma e significato all’inclusione sociale, oltre gli intenti e la comune retorica sul tema”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)