CoronaVirus e petrolio: ecco gli effetti sul prezzo carburante

Allarme Coronavirus: distruttivo anche per l’oro nero.

Foxbusiness dichiara:

“La Ground Zero del petrolio, l’evento di distruzione della domanda di greggio più significativo della storia.”

Infatti l’effetto Coronavirus si fa sentire anche sul prezzo del petrolio, in caduta libera da settimane; ad oggi  un crollo di circa il 25%.

Tuttavia, non c’è un abbassamento sul prezzo della benzina ma solo piccoli cali.

Altroconsumo ha analizzato i dati pubblicati sul sito dell’Osservatorio Prezzi Carburanti dal Ministero per lo Sviluppo economico e confrontato i prezzi praticati il 7 Febbraio con quelli del 16 Gennaio.

L’indagine è stata condotta su 64.721 stazioni di rifornimento in tutta Italia.

Il risultato: a fronte della riduzione del petrolio del 25%, mediamente i prezzi delle stazioni di rifornimento sono diminuiti soltanto dell’1,6%.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)