Basilicata, questi lavoratori in sciopero: “Insostenibili i carichi di lavoro”! La denuncia

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa di Filctem CGIL, Femca CISL e Uiltec UIL.

Affermano le segreterie regionali in questione:

“Dopo un giro di assemblee molto partecipate, i lavoratori Italgas di Basilicata hanno scioperato il 19 Ottobre 2021 con una percentuale di adesione superiore al 90%.

Non possiamo che rivolgere ai lavoratori il nostro più sentito ringraziamento per la coerenza mostrata astenendosi dal lavoro in segno di protesta.

Una protesta tesa a ristabilire la correttezza nel comportamento dell’azienda la quale si rifiuta di riconoscere:

  • le evidenti carenze di organico,
  • il massiccio ricorso all’appalto di attività distintive,
  • l’insostenibilità dei carichi di lavoro nelle attività ordinarie,
  • la fuoriuscita di attività centrali, fondamentali e di alto contenuto professionale.

A questo punto ci aspettiamo un ripensamento da parte di Italgas e la pronta ripresa del confronto nel merito delle questioni e senza posizioni precostituite.

Questa è l’unica strada per ristabilire un clima sereno e consono alle sfide che questa azienda è chiamata a affrontare”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)