Venosa inaugura il Vico degli angeli per richiamare sogni e speranze: ecco l’evento

Una via del centro storico di Venosa verrà inaugurata come Vico degli Angeli.

L’amministazione comunale, nella persona del Sindaco Tommaso Gammone e di tutta la giunta, ha voluto riconoscere l’attività dell’associazione Antistigma Alda Merini onlus che negli ultimi anni ha promosso iniziative di valorizzazione di un quartiere storico con l’installazione di opere artistiche di pittura su materiale di riciclo.

Tra queste, una delle più affascinanti è sicuramente quella che mira alla rigenerazione urbana con l’installazione di angeli realizzati da artisti vari e cittadini che hanno donato le loro opere al quartiere, con l’obiettivo di creare movimenti e momenti di condivisione e di socializzazione in zone oramai abbandonate dai pedoni.

Gli angeli rappresentano tutte quelle persone che, perse in una società oramai diventata sorda ai sentimenti, lanciano un urlo di dolore per richiamare sogni e speranze.

L’amministrazione e la cittadinanza si presenta attenta alle iniziative dell’associazione Antistigma Alda Merini, connotate da una cultura tesa alla valorizzazione delle solitudini urbane.

Tra gli artisti protagonisti, anche il venosino Ettore Albergo.

Partecipate numerosi oggi, Giovedì 18 Ottobre alle ore 19:00, in nome di una condivisione priva di pregiudizi.

Di seguito la locandina dell’evento.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)