Vaccino, il Generale lucano Figliuolo: entro luglio il 60% avrà prima dose! Ecco le sue parole

“Noi consideriamo che per metà luglio saremo al 60% dell’immunità di gregge, quindi il 60% per metà luglio dovrebbe avere avuto la prima e la seconda dose”.

Lo ha affermato a Porta a Porta il commissario straordinario all’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, il quale aggiunge:

“È già una buona immunità anche se non arriva a quella auspicata che è dell’80% che noi consideriamo un obiettivo medio da raggiungere a fine settembre, poi vediamo se riusciremo a fare meglio.

Già con il 60% ritengo che si possa passare un’estate abbastanza tranquilla, fermo restando che bisogna continuare a tenere la mascherina, il distanziamento e il lavaggio delle mani.

Quando avremo messo in sicurezza gli over 65, anche solo con una prima dose, a quel punto si può pensare di dare la possibilità alle aziende di vaccinare il proprio personale e superare il concetto di classe di età.

Avremo la possibilità di andare in maniera parallela e multipla e vaccinare le classi in età lavorativa in modo da ridare sicurezza anche dal punto di vista economico.

Una volta messi in sicurezza gli over 65, ha concluso, si potrà anche passare a vaccinare il personale del comparto turistico.

Fermo restando che già da ora sono in corso interlocuzioni con i presidenti di regione per le isole minori.

Dove ci sono potenziali problemi di cluster o in quelle dove non ci sono presidi sanitar, si può pensare di agire a tappeto”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)