Strada Lavello-Rapolla: “È una pista da corsa, le moto sfrecciano a velocità elevate, ansie e timori per i ciclisti”! La denuncia

Su questa strada del Vulture, a causa di moto che sfrecciano senza badare ai limiti di velocità, è a rischio la sicurezza dei ciclisti.

È quanto segnala alla Redazione un nostro lettore:

“La strada statale 93 detta Appulo Lucana è un vecchio tracciato stradale che collega Barletta a Potenza.

Il tratto che va da Lavello (PZ) a Rapolla (PZ) è uno dei più belli, perché offre a chi la percorre una vista del panorama del territorio tra i più suggestivi del Vulture-Melfese.

Questa strada è anche meta preferita dei motociclisti, che a frotte accorrono anche dai vicini centri pugliesi, attratti dalla tortuosità prevalente di questo tratto, da una buona condizione del manto stradale, e che costituisce delizia per il loro spirito di guida.

Non del medesimo stato d’animo è il ciclista, che già costretto a pedalare a margine di una strada priva di corsia di emergenza, vede irrompere alle sue spalle minacciosi bolidi a due ruote che con le loro marmitte e potenti motori squarciano il silenzio circostante, generando ansie e timori, specie in prossimità delle numerose curve, rasentando qualsiasi potenziale ostacolo lungo la loro corsa.

Su questo tipo di strada vige un limite di 50/70 km/h, ma specie nei tratti rettilinei, le moto sfrecciano a velocità ben più elevate.

Nella speranza che questa segnalazione non cada nel vuoto, e che le Autorità competenti predispongano le attenzioni necessarie alla sicurezza di questa arteria, porgo i miei saluti e ringraziamenti

G.R. (Venosa)”.

Vi siete trovati anche voi nella stessa situazione?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)