Rionero, Cimitero: ecco l’ordinanza per evitare assembramenti

Il Sindaco di Rionero(PZ), Luigi Di Toro, in vista delle giornate dedicate alla Commemorazione dei Defunti, firma un’ordinanza per evitare assembramenti al Cimitero Comunale che rimarrà in vigore dal 29 Ottobre 2020 al 4 Novembre 2020.

Ecco i dettagli:

“Con ordinanza sindacale n°88 del 27.10.2020 è stata disposta, a decorrere dal 29 Ottobre 2020 e fino al 4 Novembre 2020, l’adozione dei seguenti provvedimenti:

a) orario apertura Cimitero Comunale al pubblico dalle ore 08:30 alle ore 17:30 ininterrottamente;

b) l’accesso al pubblico nel Cimitero Comunale sarà consentito nel rispetto delle seguenti misure organizzative, tali da evitare, in funzione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, ogni possibile assembramento di persone, sia all’interno che all’esterno degli stessi:

  • Aperture dei due cancelli di ingresso presenti sul viale principale, con separazione del flusso di entrata ed uscita attraverso apposizione di transenne mobili;
  • Non è consentito l’accesso in caso di sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari a superiore ai 37,5 °C;
  • All’interno e all’esterno dell’area cimiteriale dovrà essere mantenuta costantemente la distanza interpersonale di un metro ed è obbligatorio indossare la mascherina;
  • Non sarà consentito l’accesso a chi è sprovvisto dei dispositivi di protezione sopra indicati, con l’eccezione per i soggetti di cui ai punti b) e c) del comma 1 dell’art. 1 del DPCM 24 Ottobre 2010;
  • È consentita la visita all’interno del cimitero per un tempo massimo di 20 (venti) minuti al fine di garantire una diffusa, ma ordinata fruizione del culto da parte dei parenti dei defunti;
  • All’interno delle cappelle gentilizie è consentito l’ingresso di una persona alla volta, due se conviventi o accompagnatori di disabili;
  • I titolari delle attività commerciali che vendono piante e fiori dovranno assicurare il distanziamento di almeno un metro tra i clienti; i gestori di queste attività rispondono solidalmente con i trasgressori per il mancato rispetto delle prescrizioni;
  • Divieto di esecuzione di interventi edilizi di costruzione o di manutenzione all’interno dell’area cimiteriale;
  • Divieto di commercio, su tutto il territorio comunale, in forma itinerante di piante, fiori e prodotti affini o mediante l’occupazione non autorizzata di posteggi su area pubblica, fatta eccezione per gli operatori commerciali regolarmente e preventivamente autorizzati nei posteggi temporanei appositamente autorizzati dall’Amministrazione Comunale e situati nelle adiacenze del Cimitero Comunale;
  • Ai fini dell’applicazione dell’art. 8 ‘Regolamento sui procedimenti amministrativi in materia di commercio al dettaglio su aree pubbliche’ approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 03/05/2012, il ‘periodo di commemorazione dei defunti’ è da intendersi dal 29 Ottobre 2020 al 4 Novembre 2020.

Il Sindaco invita:

la cittadinanza ad anticipare le visite al cimitero o a posticiparle di alcuni giorni al fine di evitare pericolosi assembramenti il 1 e il 2 novembre, diluendo i flussi di persone in più giorni.

A recarsi una sola volta al cimitero nel periodo dal 29 Ottobre al 4 Novembre”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)