Potenza-Melfi: ultimazione dei lavori sulle barriere del viadotto Scescio. I dettagli

Hanno preso il via, a partire dallo scorso 6 Maggio, i lavori di manutenzione programmata per la nuova pavimentazione sulla strada statale 685/dir “Melfi-Sata”, arteria di collegamento fondamentale tra Melfi ed il Polo Industriale F.C.A. di San Nicola di Melfi, in provincia di Potenza.

L’arteria fa parte delle strade tornate in gestione ad Anas (Gruppo FS Italiane) il 29 Ottobre scorso, ai sensi del relativo DPCM del 20 Febbraio 2018.

I lavori sono mirati all’innalzamento degli standard di sicurezza e percorribilità della viabilità e riguardano interventi di demolizione della sovrastruttura stradale, con rifacimento della pavimentazione e della relativa segnaletica.

L’intervento – che non potrà essere eseguito durante i giorni di pioggia per evidenti motivi connessi alla sua buona riuscita –  avrà una durata stimata di 110 giorni.

Nell’intero periodo dei lavori, Anas consiglia il percorso alternativo solo per i veicoli fino a 26 tonnellate sulla SS658 dal km 48,130 al km 58,900 (ex strada provinciale 148 “Melfi – Ofanto”) sull’innesto sulla SS655 “Bradanica”.

Interventi analoghi dovrebbero partire entro un mese anche sulla Melfi-Leonessa.

Nel prossimo Ottobre, inoltre, è prevista l’ultimazione dei lavori di rifacimento delle barriere sul viadotto Scescio.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)