Per Banzi il più grande finanziamento: 1 milione di euro! Il progetto

Un milione di euro il più grande finanziamento della storia di Banzi (PZ).

Lo si apprende dal decreto del capo del DIPARTIMENTO per gli AFFARI INTERNI e TERRITORIALI  del Ministero dell’Interno di concerto con il DIPARTIMENTO della RAGIONERIA dello STATO  del Ministero dell’Economia e delle Finanze  in via di pubblicazione sulla Gazzetta  Ufficiale.

Il progetto denominato sistemazione idrogeologica del versante “Grotte di Notargiacomo” area localizzata in una zona ove la pericolosità sismica è particolarmente accentuata, in prossimità delle grotte sul Banzullo ,sulla strada che porta alla famosa “Fons Bandusiae” fontana  osannata da Orazio Flacco poeta latino che si trova  dopo il fiume Banzullo che attraversa quasi tutto il bosco di Banzi, e sfocia nel fiume Bradano zona interessata da fenomeni di dissesto diffusi su tutto il versante e che coinvolge l’intera  sentieristica che porta alle prime abitazioni della zona.

Obbiettivi dell’intervento sono la rimozione delle cause del dissesto idrogeologico , la rimozione di erosione su tutto il versante, il consolidamento di pendii franosi ,  opere di contenimento del terreno, inoltre  il ripristino delle condizioni di sicurezza dell’area, la costruzione di rilevato stradale e la ricostruzione di pavimentazione stradale in un’area strategicamente importante per la comunità Bantina.

Lavori che trovano completamento con un progetto in via di definizione  di €.180.000 che prevede la sistemazione della Fons Bandusiae e il collegamento che porta a Genzano, zona Capo d’Acqua .

La grave crisi epidemiologica non ferma quindi l’attività della Giunta Caffio che  annuncia  per via del Assessore Giulio Carcuro  il via ai lavori di un importante intervento urbanistico, il progetto atteso da tempo rientra in un piano di sviluppo locale e riguarda lavori di riqualificazione urbana di gran parte del centro abitato, interventi su aree degradate, miglioramento del decoro urbano miglioramento di sedi stradali, opere di manutenzione di aree pubbliche, marciapiedi strade e aree verdi  e inoltre previsto un particolare intervento sulla pubblica illuminazione delle aree interessate con la realizzazione di un impianto ex novo completo di armatura e led.

L’intervento conclusivo di questo importante progetto riguarderà la nuova Piazza Michele Fortannascere all’ingresso del paese con la realizzazione di una rotatoria.  Completamento di lavori di efficientamento  energetico per totali  €. 50.000.

Telecamere per combattere l’abbandono dei rifiuti € 25.000.

Nuovo look per centro anziani e associazioni per circa € 20.000 a breve la gara per i lavori di ampliamento del centro di raccolta euro 100.000.

Lavori di apertura scuole in sicurezza di  € 10.000.

Per il Sindaco di Banzi Pasquale Caffio:

“Una bellissima notizia per la nostra comunità , una giornata storica , una zona attenzionata da anni che sarà restituita in tutto il suo splendore.

Colgo l’occasione per annunciare che è in via di completamento il progetto di per la sistemazione della Fons  Bandusiae e la riqualificazione di tutta l’area”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)