Originario di Rionero e Filiano, il pugile Cammarelle, Campione mondiale, oggi compie gli anni!

È nato a Milano il 30 Luglio 1980, ma nelle sue vene scorre sangue lucano.

Si tratta dell’atleta Roberto Cammarelle, pugile e campione del mondo, oggi giunto al suo 40esimo compleanno.

I suoi genitori sono originari del Vulture-Melfese: il padre, Angelo, di Rionero, la madre, Giovanna Scaraffa, di Scalera, frazione di Filiano.

Si avvicinò prestissimo al mondo della boxe, precisamente all’età di 11 anni.

Il primo incontro avvenne nel 1995, nella categoria pesi massimi Under 16: fu l’inizio di una carriera costellata di successi incredibili.

Celebri le sue imprese:

  • bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004;
  • Dal 2004 al 2007, Cammarelle vinse consecutivamente quattro campionati della comunità europea;
  • bronzo ai Mondiali di Mianyang (Cina) nel 2005;
  • oro alle Olimpiadi di Pechino 2008;
  • argento alle olimpiadi di Londra 2012;
  • tre volte oro ai Giochi del Mediterraneo (2005, 2009, 2013).

Nel 2012 entrò a pieno merito nella categoria pesi supermassimi e, nell’Aprile 2016, trionfò con un netto 3-0 contro il francese Ahmed El Ghazi.

Dal 2000 Roberto fa parte anche delle Fiamme Oro.

Per i suoi meriti sportivi, fu nominato nel 2004 Cavaliere della Repubblica dal Presidente Ciampi e nel 2008 Commendatore dal Presidente Napolitano.

Sempre nel 2008, l’amministrazione comunale di Rionero gli conferì la cittadinanza onoraria.

Facciamo tanti auguri al nostro campione Roberto che ha portato alto l’orgoglio sportivo italiano e lucano, dimostrando la sua determinazione e il suo talento con un impegno e una qualità agonistica da fuoriclasse.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)