Mondo della politica in lutto: è morto Roberto Maroni. Il ricordo

Lutto nel mondo della politica italiana.

E’ morto, pare per una brutta malattia, Roberto Maroni: aveva 67 anni.

È stato un politico italiano, segretario federale della Lega Nord dal 1º luglio 2012 al 15 dicembre 2013.

Ha ricoperto il ruolo di Ministro dell’interno nei governi Berlusconi I e Berlusconi IV, risultando il primo politico esterno alla Democrazia Cristiana a ricoprire l’incarico nella storia repubblicana, Ministro del lavoro e delle politiche sociali nei governi Berlusconi II e Berlusconi III.

È stato presidente della Regione Lombardia dal 2013 al 2018.

Tanti i messaggi di cordoglio che arrivano dal mondo politico.

Così lo ricorda il ministro della Difesa Guido Crosetto:

“Un amico.

Una persona perbene.

Un uomo che ha portato buonsenso, concretezza e moderazione nelle Istituzioni.

Da Parlamentare, da Ministro, da Presidente di Regione.

Esce a testa alta dalla vita.

Che la terra ti sia lieve Roberto”.

Ci stringiamo al dolore della famiglia per questa terribile perdita.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)