Melfi, non si buttano mobili ed elettrodomestici dappertutto! Alfonso ci spiega come smaltirli correttamente e GRATUITAMENTE

Scempio a Melfi a causa dell’inciviltà di alcuni cittadini.

Degrado in contrada Sant’Abruzzese e via De Nicola, dove cumuli di rifiuti “accolgono” mobili ed elettrodomestici vari.

La pigrizia di pochi oscura, inevitabilmente, il buonsenso di tutti coloro che usufruiscono correttamente del servizio gratuito dall’azienda G.I.S.A..

Il direttore, Alfonso Napodano, ci spiega in cosa consiste:

“L’abbandono dei rifiuti ingombranti vicino alle isole ecologiche è una pratica molto diffusa che mette in cattiva luce il nostro lavoro quotidiano: ritiro gratuito presso il domicilio, previa prenotazione al numero verde 848800267

Inoltre, coloro che volessero evitare i normali tempi di attesa (che non superano la settimana), possono scaricare gratuitamente ciò che di ingombrante hanno da smaltire presso il Centro di Raccolta Comunale in via Monteverde“.

Non ci sono più scuse, dunque: il servizio c’è, è gratuito e va utilizzato con criterio, senza contare sul fatto che, come sottolinea il direttore Napodano:

“Quasi giornalmente i siti più periferici, cioè quelli oggetto di scarico abusivo, vengono bonificati di nostra iniziativa.

In tal modo, tuttavia, togliamo tempo e spazio a coloro che, rispettosamente, contattano il numero verde e mantengono intelligentemente i loro ingombri in casa o in garage, in attesa che vengano prelevati”.

Di seguito alcune foto della situazione in cui, ancora una volta, non era stato utilizzato il servizio messo a disposizione, andando a creare inutili problemi ai quali il direttore Napodano ha dovuto porre rimedio insieme ai suoi collaboratori.

Facciamo sapere a tutti quindi che per smaltire gratuitamente i rifiuti ingombranti (mobili, elettrodomestici, ecc) il Numero Verde da chiamare è:

848800267

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)