Mai più abbandoni in auto: scattato l’obbligo dei dispositivi salvabebè! Ecco i dettagli

Dopo la firma del ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, del decreto attuativo per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli, a partire da oggi, 7 Novembre, sarà obbligatoria l’istallazione dei dispositivi anti-abbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai quattro anni.

Ne dà notizia l’Asaps, l’Associazione sostenitori Polstrada, sottolineando che nel Decreto sono contenute tutte le caratteristiche che il dispositivo dovrà presentare.

Ecco come funzionerà il nuovo dispositivo.

Un segnale luminoso e uno acustico, anche nel caso in cui l’auto fosse spenta, allerteranno i genitori della presenza del bambino.

Il dispositivo automatico, come indicato nel testo, dovrà avere queste caratteristiche:

  • dovrà essere in grado di dare un segnale di conferma all’automobilista al momento dell’attivazione;
  • laddove fosse necessario, dovrà dare l’allarme per attrarre tempestivamente l’attenzione del conducente anche con segnali visivi e acustici, o visivi e aptici, percepibili sia all’interno che all’estero dell’auto;
  • lo stesso potrà essere collegato, per l’invio di messaggi o chiamate, in un sistema di comunicazione automatico.

Cosa ne pensate?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)