L’Ospedale di Melfi ringrazia la Bcc Gaudiano di Lavello per aver donato un ventilatore polmonare alla nostra Rianimazione!

Un nuovo ventilatore per l’Ospedale di Melfi (PZ).

Questa la lettera di ringraziamento rivolta al fautore del dono, Dr. Michele Abbattista, Presidente della Banca di Credito Cooperativo Gaudiano di Lavello, e al Direttore UOC Provveditorato/Economato:

“Con la presente, nell’esprimere sincera gratitudine e sentito ringraziamento per la generosità mostrata in occasione della volontà di donare un ventilatore polmonare ‘VEMO 150° da destinare alla U.O.C. Anestesia e Rianimazione del presidio ospedaliero di Melfi (PZ), si manifesta l’intento di questa AOR di accettare la strumentazione sanitaria oggetto dell’atto liberale.

L’impegno profuso da codesta Banca merita ogni dovuto apprezzamento da parte di questa Azienda e, in modo particolare, quello dell’unità operativa di destinazione dell’apparecchiatura, impegnata quotidianamente a prendersi amorevolmente cura dei pazienti affetti dal virus Covid-19 e non solo.

Simili gesti di liberalità rappresentano un valido contributo nella quotidiana presa in carico dei pazienti ricoverati nei vari reparti di questa Azienda”.

Ora, uno dei presidi ospedalieri più importanti del Vulture-Melfese avrà un dispositivo salvavita in più, un sostegno maggiore per le tante professionalità che hanno fatto della loro passione anche il loro lavoro.

Complimenti alla Bcc Gaudiano di Lavello che, in un periodo difficile come quello attuale, ha deciso di investire nella salute e nella sicurezza dei cittadini.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)