Lavello si schiera contro il nazifascismo e manifesta solidarietà a Liliana Segre! A Milano…

Il Comune di Lavello aderisce alla manifestazione indetta dall’ANCI e che si terrà a Milano, il giorno 10 Dicembre, anniversario della Dichiarazione Universale dei diritti umani, nella quale il Presidente dei Sindaci Italiani, Antonio DECARO, consegnerà alla Senatrice a vita Liliana Segre una fascia tricolore, in segno di profonda vicinanza dei circa 8.000 Comuni Italiani, dopo che la stessa – a seguito di minacce – è costretta a vivere sotto scorta.

Ad annunciarlo, il Sindaco, Sabino Altobello, il quale ha sottolineato l’alto valore simbolico della manifestazione, alla quale prenderanno parte tutti i Sindaci, senza alcuna distinzione politica, quale gesto di solidarietà nei confronti di una testimone oculare dell’orrore della Shoah e della persecuzione antisemita da parte del nazifascismo.

Il primo cittadino di Lavello ha anche annunciato che, a seguito della manifestazione di Milano, avvierà, insieme a tutti i Gruppi Consiliari in seno al Consiglio Comunale, le Associazioni sociali e culturali e le Istituzioni Scolastiche, una riflessione su come valorizzare la figura della Senatrice Liliana Segre e di tutti i deportati e segregati nei campi di sterminio nazisti, con una iniziativa nella ricorrenza della “giornata della memoria” del 27 Gennaio, non escludendo il conferimento della cittadinanza onoraria come proposto dalla sezione dell’ANPI di Lavello.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)