Francesco, scomparso a soli 15 anni dalla vicina Foggia, è stato ritrovato!

Ieri vi abbiamo parlato della scomparsa di Francesco Pio Tomaiuolo, 15enne della vicina Foggia.

A dare l’allarme alla Polizia, perché avviasse indagini e ricerche, la famiglia preoccupata.

Nell’ultima telefonata (avvenuta due giorni fa intorno alle 13:00 circa) prima della scomparsa, il giovane Kekko (così viene chiamato amichevolmente) rassicurava la madre che nel primo pomeriggio (intorno alle 15:00), dopo aver pranzato con gli amici in Mongolfiera, sarebbe rientrato a casa.

Non solo i parenti, ma anche gli amici hanno cercato incessantemente fino ad ora tarda, chiamando a vuoto ad un telefono purtroppo spento/non raggiungibile o recandosi e chiedendo notizie nei “suoi posti”, come Piazza italia, luogo di intrattenimento per il 15enne.

Ecco l’appello che la madre Anna aveva divulgato attraverso l’avvocato Laura Parisi:

“Aiutate una madre disperata, che non sa quale fine abbia fatto il figlio 15enne. Aiutateci a ritrovare Francesco Pio”.

Gli ultimi aggiornamenti sono decisamente buoni.

Kekko Tomaiuolo è stato ritrovato, l’ufficialità è arrivata direttamente dall’avvocato della famiglia.

Ad accorgersi di lui, un suo amico che aveva saputo della scomparsa attraverso i social network.

Il 15enne si trovava in zona stadio Zaccheria e sta bene.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)