Fondi per questo Comune del Vulture-Melfese: “Nuove opere pubbliche vengono finanziate”! I dettagli

Con grande soddisfazione e gioia, il Sindaco di San Fele, Donato Sperduto, comunica che la Presidenza del Consiglio dei Ministri “Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica” ha assegnato al Comune risorse per l’espletamento di due interventi (nell’ambito del Decreto Interministeriale del 30 Dicembre 2019 che assegna contributi ai comuni per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio), per un ammontare complessivo pari a 400.000 euro.

Gli interventi riguardano la messa in sicurezza del percorso pedonale di Monte Castello e, quindi, la riqualificazione del centro storico con il collegamento pedonale del Belvedere con il Rione Costa, e la realizzazione di piste boschive che collegheranno le cascate di San Fele a Pozzo di Nitti, Santa Croce e Monte Pierno con il Suo famoso Santuario Mariano, con sentieri per trekking, ciclovia e ippovia, oltre che investimenti selvicolturali volti a migliorare la fruizione pubblica delle aree forestali.

I lavori verranno affidati nel giro di pochi mesi.

Così il Sindaco:

“Due nuove opere pubbliche per il settore turistico vengono finanziate.

Un grande passo avanti, che ci porta, tutti insieme, amministrazione comunale e cittadini, verso le concrete trasformazioni del paese che vogliamo, importante attrattore turistico regionale”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)