Coronavirus, Speranza: “L’indice Rt è scattato sopra 1. Il terzo picco arriverà”

La temuta terza ondata, legata all’epidemia da Coronavirus, pare non sia più un’ipotesi.

E’ quanto trapela da un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, dal Ministro della Salute Speranza:

“I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice.

Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura.

Dopo sei settimane l’indice rt (indice di trasmissione nazionale) è scattato sopra 1“.

E quando gli chiedono se la terza ondata stia arrivando, risponde:

“La seconda ondata non è mai finita davvero.

Adesso c’è una ripartenza e probabilmente sì, il terzo picco arriverà.

Stop alle critiche e niente trionfalismi, stiamo facendo la nostra parte.

Siamo in recupero.

Abbiamo lavorato molto per organizzare la campagna, la macchina sta entrando a regime.

Non è una gara, però dopo tante critiche prive di senso è bello vedere che siamo secondi in Europa in valore assoluto.

Abbiamo 470 mila dosi a settimana e riusciamo a farle tutte”.

Cosa ne pensate?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)