Coronavirus, Sileri: “La variante Omicron raggiungerà tutti entro fine anno, non c’è scampo”

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ospite del consueto programma televisivo “Domenica In” in onda su Rai 1, ha sottolineato come la variante Omicron (ormai prevalente in Basilicata e non solo) non sia una semplice influenza:

“La variante Omicron raggiungerà tutti, non c’è scampo.

Non c’è dubbio che entro la fine del 2022, salvo che arrivi un’altra variante, quasi tutta la popolazione avrà incontrato questa variante.

Le regole verranno ulteriormente modificate e alleggerite, e credo molto presto.

Oggi, con questa nuova variante che circola, possiamo fare una distinzione tra ‘positivo’ e ‘malato’.

Il punto è che oggi circolano sia la variante Omicron che la Delta, e la Delta i problemi li dà“.

Intanto, l’Oms ha confermato che “in paesi come l’Italia e la Grecia ci stiamo avvicinando moltissimo al picco” della variante omicron.

La conferma è arrivata dal direttore dell’Organizzazione in Europa Hans Kluge intervenuto a “Mezz’ora in più” su Rai 3:

“È molto probabile che il picco in Europa arrivi prima di quanto previsto, ossia entro 2-3 settimane“.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)