Coronavirus Lavello: “Non tollerabile mancanza di dispositivi di protezione per sanitari”. I dettagli

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Sindaco di Lavello (PZ), Sabino Altobello:

“Nel corso della riunione dell’Ufficio di Presidenza dell’ANCI Regionale Basilicata, il Sindaco della Città di Lavello, Sabino Altobello, ha chiesto al Presidente Salvatore Adduce un intervento forte verso la Regione Basilicata finalizzato alla convocazione urgente dell’unità di crisi regionale Covid 19 per affrontare le criticità che stanno emergendo in questa delicatissima fase.

Infatti, non è tollerabile la mancanza di dispositivi di protezione per gli addetti sanitari delle USCO (“Unità Speciali Covid-19”) che rallentano l’attività di tracciamento e controllo di pazienti positivi o posti in quarantena.

Occorre, di fronte ad un ampliamento dei contagi che interessa la nostra Regione, aumentare la capacità di effettuare tamponi, soprattutto tra la popolazione – in gran parte asintomatica – entrata in contatto con soggetti positivi al Covid-19.

Serve poi assicurare immediatamente, ai soggetti a rischio, i vaccini antinfluenzali che, ad oggi, e siamo alla fine del mese di Ottobre, in alcune zone della Basilicata, nonostante le assicurazioni della Regione, o mancano completamente o vi sono in quantità irrilevanti“.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)