Basilicata: dopo una festa scoppia focolaio! Mini-lockdown in questo Comune

A Grumento Nova (PZ), in seguito ad una festa di compleanno, è scoppiato un focolaio Covid.

21 le positività accertate, ma si attende l’esito di ulteriori tamponi.

Il Sindaco Antonio Maria Imperatrice ha deciso di varare un mini-lockdown: scuole chiuse a Gennaio e stop a bar e parrucchieri per una settimana.

Questa la sua ultima comunicazione:

“Carissimi Concittadini, ho voluto attendere qualche ora per far placare i sentimenti di incredulita e dolore per quanto stiamo vivendo dalla viglia dell’Epifania.

Abbiamo dimostrato di essere una comunita responsabile, attenta, pronta a collaborare ed a sacrificarsi nell’intento di salvaguardare la salute di tutti, nel pieno rispetto delle regole: dai bambini, i nostri piu piccoli cittadini, ai nostri anziani, ai nostri sanitari, alle nostre imprese.

Fondamentalmente, in questo lungo periodo di crisi sanitaria, abbiamo dimostrato di essere una Vera Comunita.

Oggi i fatti ed i risultati delle 21 positività al Covid-19 ci stanno travolgendo e probabilmente altre ne arriveranno.

Credo che un po’ tutti ci siamo sentiti abbandonati, inermi ed impotenti nei confronti di un virus che nella sua diffusione, e tutti ne eravamo informati e coscienti, non perdona.

Timore, paura che ti fanno perdere l’orizzonte, la sicurezza e, soprattutto, la lucidita.

È però proprio questo il momento dell’Unità e non della ricerca affannosa di probabili responsabilità.

Dobbiamo innanzitutto essere vicini a chi più sta soffrendo, a coloro che vivono, positivi al Covid, in isolamento con le proprie famiglie.

Condividiamone le legittime paure, aiutiamoli a superarle e a non sentirsi soli.

Offriamo loro un aiuto, se possiamo.

Impegniamoci, con tutte le nostre forze, a rispettare le regole, a proteggerci stando a casa per ridurre il numero dei contagi.

Dimostriamo responsabilità e correttezza verso noi tutti.

È in questi drammatici momenti di difficoltà che dobbiamo provare ciò che siamo e saremo: una Comunità Unita, capace di resistere e, soprattutto, di aiutarSi.

Sono sicuro che insieme saremo capaci di dimostrarlo!

Vi giunga la solidarietà espressaci da tanti Sindaci”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)