Basilicata: Barile lascia l’incarico di responsabile della Piattaforma Covid. I dettagli

Il responsabile della Piattaforma Covid 19 Basilicata, il dr. Vincenzo Barile, rinuncia all’incarico.

In una lettera, inviata all’assessore alle Politiche della Persona, Rocco Leone, al Direttore del Dipartimento, Ernesto Esposito e, per conoscenza, al Presidente della Giunta, Vito Bardi, dichiara:

“Attraverso la piattaforma Covid-19 s’intendeva gestire tutte le informazioni relative all’emergenza Covid in Basilicata.

In questi sette mesi di intenso lavoro la piattaforma Covid, quando correttamente alimentata, ha fornito tutte le informazioni necessarie agli operatori sanitari, e non, interessati all’emergenza Covid.

La mia attività si è concentrata anche sulla predisposizione di un bollettino epidemiologico giornaliero che fino ad oggi veniva prodotto manualmente incrociando i dati della piattaforma con quelli rinvenienti dai laboratori di processazione.

Il bollettino quotidiano, in particolare quando i dati dei tamponi positivi da controllare sono numerosi, risulta un’attività particolarmente complessa.

Nelle ultime settimane sono riuscito ad implementare sulla piattaforma Covid un bollettino epidemiologico quotidiano per estrazione dei dati che dalle analisi effettuate risulta affidabile.

Pertanto, essendo la mia funzione limitata alla predisposizione del bollettino quotidiano senza alcun mandato di analisi ai fini programmatori, con l’automazione del bollettino ritengo aver concluso il mandato ricevuto e chiedo di tornare alle mie normali attività con decorrenza 1 dicembre 2020.

Ringrazio della fiducia concessami.

Porgo distinti saluti”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)