BARILE: IL PARROCO CHIUDE LE PORTE DELLA CHIESA E VA IN FERIE. OGGI I FEDELI HANNO…

Hanno tirato un sospiro di sollievo i fedeli che stamattina si sono recati presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie di Barile: la celebrazione eucaristica della Domenica si è svolta regolarmente.

Ieri sera infatti, il parroco è rientrato dalle “vacanze” per svolgere i suoi doveri ordinari di prelato.

“Vacanze” che hanno lasciato i cittadini sconcertati e increduli, spiazzati dal fatto che, dopo la partenza senza preavviso del prete, non era stato affisso alcun avviso, né era stata diramata la comunicazione ufficiale sul fatto che la quotidiana Messa delle 18:30 non sarebbe stata celebrata lo scorso Lunedì.

Infatti, proprio il 24 Luglio scorsoi fedeli che si sono recati presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie si sono trovati di fronte un’amara sorpresa: niente celebrazione della Messa del giorno.

Pare che Lunedì 24 e Martedì 25 Luglio, la Chiesa sia rimasta aperta ai fedeli grazie ad alcune parrocchiane in possesso delle chiavi della Chiesa.

La cosa però non si è ripetuta Mercoledì 26 e Giovedì 27 Luglio, dal momento che le porte della Chiesa sono rimaste chiuse.

Una cosa questa che non ha meravigliato più di tanto i fedeli, poichè pare che il parroco della Chiesa, Don Francesco Di Stasi non sia nuovo a questo genere di episodi.

Infatti, sembra proprio che Don Francesco abbia preso una settimana di ferie dalle ordinarie funzioni religiose e non abbia pensato di avvisare nessuno.

Nei casi in cui un prelato si allontani dalla propria Chiesa, si dovrebbe inserire un sostituto che adempi ai doveri ecclesiastici durante la sua assenza ma, a Barile, ciò non è accaduto o, è accaduto in extremis quando ormai tutti erano a conoscenza di quando era successo.

I fedeli si professano molto preoccupati per questa incresciosa situazione, poichè tra i loro timori, compare quello che questa situazione abbia preso piede a seguito dell’assenza di un Vescovo pronto a guidare la Diocesi (Mons.Todisco ha infatti lasciato la Diocesi per intraprendere il cammino missionario in Honduras).

Cosa ne pensate?

(Foto Web)a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)