DOPO MELFI E RIONERO ANCHE IN QUESTO COMUNE ARRIVA LA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA!

Novità in arrivo per il Comune di Barile.

Dopo Melfi e Rionero, anche il comune arbëreshë si adegua alla carta d’identità elettronica.

La Giunta comunale si è riunita lo scorso 10 Aprile in Consiglio e ha deliberato:

“Di procedere alla rideterminazione della quota dei diritti fissi e di segreteria comunali da esigere all’atto del rilascio della nuova carta di identità elettronica, al fine anche di ridurre l’onere a carico dei cittadini e di snellire la gestione contabile dei diritti riscossi, riducendoli di 0,21 euro a carta di identità elettronica.

Di stabilire il costo complessivo della nuova carta d’identità elettronica in 22,00 euro di cui 16,79 euro a titolo di rimborso spese C.I.E. da versare allo Stato e 5,21 euro a titolo di diritti fissi e di segreteria per il Comune di Barile.

Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 D. Lgs 18/08/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese”.

Per maggiori informazioni, rivolgersi al Comune di Barile.

Di seguito, la delibera completa.

delibera_g.c.n.36-18a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)