MELFI: FINALMENTE I LAVORI SU VIA ALDO MORO! SARÀ RIVOLUZIONATA, ECCO COME

Da Lunedì inizieranno i lavori di via Aldo Moro a Melfi e il Sindaco Valvano, tramite videomessaggio, annuncia quali modifiche saranno apportate alla zona.

Queste le sue parole:

“Non è un lavoro normale, in quanto affronta un problema strutturale di una strada che poggia su delle debolezze idrogeologiche e non ha un sottofondo adeguato per quel terreno che cede continuamente.

Il risultato pratico è che spesso, in via Aldo Moro, l’asfalto si logora.

Per questo abbiamo deciso di intervenire con uno scavo di circa 50 cm, un sottofondo con massetto ristabilizzato poggiato su un telo di tessuto non tessuto e uno strato di calcestruzzo armato di 20 cm con la rete elettrosaldata.

Un lavoro, quindi, che richiederà un tempo di esecuzione di almeno 60 giorni (se tutto va bene), il che significa che il tratto centrale, quello dove c’è il maggior logoramento, sarà chiuso per almeno due mesi”.

Tutto questo verrà effettuato nella prima fase di messa a nuovo, che comprenderà anche altre modifiche con l’avanzamento dei lavori:

“Successivamente realizzeremo un attraversamento pedonale (altezza marciapiede) per consentire la mobilità tra pedoni, anziani, disabili carrozzate, ma soprattutto per rallentare il traffico, in quanto sarà demolito definitivamente lo spartitraffico centrale.

Verrà realizzata anche una rotonda all’altezza di via Lucca e poi ancora un altro attraversamento pedonale”.

Nella seconda fase, invece:

“Si completerà la strada, lungo la quale verrà realizzato un tracciato ciclopedonale, con l’auspicio che poi, fino a via Foggia e Bicocca, se ne possano realizzare altri simili per il collegamento delle grandi aree del nostro tessuto urbano”.

Per quanto riguarda il conseguente piano di viabilità alternativa:

“Si potrà entrare e uscire all’interno dell’area commerciale: all’altezza del distributore di benzina e all’inizio della struttura”.

Il Sindaco, prevedendo che tutto ciò possa creare disagio e scontento, fa una preghiera alla cittadinanza:

“È importante che mostriate collaborazione e pazienza, perché è in corso un lavoro importante che ci restituirà una via fondamentale per la mobilità all’interno della nostra città.

Spenderemo circo 300.000 euro, ma avremo affrontato di petto e definitivamente un problema che è lì da tempo”.

Cosa pensate di questi cambiamenti?

Di seguito, un’immagine del progetto che riguarderà la via.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)