A Lavello gli studenti diventano ricercatori! Coltivare 40 tipi di grano duro, 13 varietà di…

Domani, Lunedì 22 Ottobre, alle ore 17:30, nell’aula Magna dell’Istituto Superiore “G. Solimene” di Lavello, in via Aldo Moro, saranno presentati i lavori conclusivi dell’attività di sperimentazione e ricerca su diverse varietà di cereali da paglia, realizzate nell’ambito delle attività didattiche e di alternanza scuola-lavoro nell’azienda agraria dell’istituto tecnico Agrario, in località Isca – San Mauro.

L’incontro didattico, organizzato dall’Istituto Superiore “G. Solimene” in collaborazione con l’Università degli studi della Basilicata e il Collegio dei Periti Agrari di Potenza e patrocinato dal comune di Lavello, vedrà la presenza della padrona di casa, la Dirigente Scolastica Anna dell’Aquila, per i saluti istituzionali e il coordinamento dei lavori di presentazione.

L’apertura sarà affidata al docente Agronomo dott. Luigi Caprioli che, con l’aiuto degli studenti della classe V A dell’Istituto Tecnico Tecnologico, illustrerà il lavoro di ricerca e d’indagine, che costituisce una raccolta di indicazioni per la coltivazione di 40 tipi di grano duro e di 13 varietà di leguminose in modo economicamente vantaggioso per gli agricoltori, rispettoso dell’ambiente e socialmente corretto.

A seguire ci saranno gli interventi di Mauro Finiguerra, Presidente dell’ordine dei periti Agrari di Potenza e del Prof. Michele Perniola, Prorettore dell’Università degli studi della Basilicata, dell’assessore all’Istruzione e Agricoltura di Lavello, Dott.ssa Rachele Liliana Catapano, con le conclusioni finali del senatore on. Saverio De Bonis, membro della nona commissione agricoltura e produzione agroalimentare.

Gli obiettivi dell’attività sperimentale svolta comprendono l’individuazione delle varietà di cereali e legumi che meglio si adattano all’area Vulture – Melfese, adottando tecniche colturali sostenibili nel tempo.

Il lavoro svolto e curato nei minimi dettagli, è riferito all’annata agraria 2017/2018 e ha coinvolto tutti i Docenti dell’ITT, sotto la guida del Prof. Luigi Caprioli e dei Docenti tecnico pratici Francesco Saccinto e Francesco Danza, mentre l’operatività pratica è stata affidata ai ragazzi delle Quinte Classi.

Complimenti a tutti gli studenti coinvolti e alla scuola lavellese, promotrice di attività che vanno a rafforzare le capacità di tutti i suoi ragazzi.

Di seguito la locandina dell’evento.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)