VENOSA HA PREMIATO IL BALLERINO MICHELE, ORGOGLIO LUCANO CHE STA FACENDO IL GIRO DEL MONDO A PASSO DI DANZA!

Alla presenza di tanti allievi del corpo di ballo Basilicata Arte Danza, diretta da Carmen Vella e Piergianni Manca, nella sala convegni del Castello Pirro del Balzo a Venosa, si è svolta la II edizione “Incontro con la Danza”.

Un appuntamento nel quale l’associazione attribuisce un riconoscimento al valore artistico di talenti della danza.

Quest’anno il riconoscimento è stato assegnato a Michele Satriano nativo di Potenza, che attualmente fa parte del corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma, dove ha danzato come Primo Ballerino nello “Schiaccianoci” di Giuliano Peparini e in “Carmen”  di A. Amodio, accanto all’etoile Eleonora Abbagnato.

A presentare l’artista, Carmen Vella:

“Già a 11 anni Michele inizia gli studi presso la scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano, dove conseguirà il Diploma. Presto gira il mondo, a far parte del corpo di ballo dello Zurich Ballet e successivamente si unirà al Tulsa Ballet negli Stati Uniti”.

Anche l’assessore allo spettacolo del Comune di Venosa, Mario Tamburriello, ha avuto parole di elogio per questo artista lucano:

“Venosa è orgogliosa di aver ospitato un talento della danza italiana”.

Michele Satriano, prima di ricevere il giusto riconoscimento, ha ringraziato ed ha ricordato a tutti gli allievi che:

“Il balletto classico è frutto di tanto lavoro e preparazione”.

Carmen Vella ha promesso che l’associazione Basilicata Arte Danza organizzerà una trasferta a Roma per vedere una esibizione di Michele Satriano.

È seguito il riconoscimento con la consegna di una targa all’artista di Potenza quale: “Attestazione di stima ed affetto, modello di esempio per tanti giovani”.

Michele ha lasciato una dedica sul registro della scuola di Arte Danza: “ …Avete contribuito alla realizzazione di un mio sogno”.

Una foto di gruppo con Michele Satriano ha concluso questa giornata danzante.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)