Venosa Capitale Italiana della Cultura 2022: “Una candidatura che, dopo Matera 2019, mette al centro la Basilicata”

Così, in una nota, il coordinatore provinciale di Forza Italia Nicola Pagliuca:

“Forza Italia plaude alla candidatura di Venosa a Capitale Italiana della Cultura 2022.

Una candidatura che, dopo Matera 2019, mette al centro del panorama culturale la Basilicata con uno dei suoi luoghi più suggestivi.

Venosa, nota per aver dato i natali al poeta latino Quinto Orazio Flacco, città romana e caposaldo dei Normanni e degli Aragonesi poi, può vantare un patrimonio storico e culturale di tutto rispetto.

Sosterremo la candidatura della città oraziana, convinti che la cultura produce sviluppo e progresso e crea occupazione.

Una riposta ai nostri giovani che dall’industria culturale possono avere stimoli ma soprattutto occasioni di lavoro”.

a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)