Valorizzazione del Borgo e delle Cascate di San Fele: istituita una commissione! Ecco i progetti

In data odierna si è insediata la commissione consiliare per la valorizzazione del Borgo e delle Cascate di San Fele.

La commissione è composta dai consiglieri comunali Incoronata Rita Di Leo, Raffaella Carlucci e Francesco Faggella ed è presieduta dall’Assessore al Turismo Elisabetta Chieca, su delega del Sindaco Donato Sperduto.

La commissione esprime viva soddisfazione per la candidatura del progetto “Cascate in Bici”, nell’ambito dell’Asse C “Accessibilità Turistica” del PAC “Infrastrutture e Reti 2014/2020”.

Il progetto prevede la realizzazione di due piste ciclopedonali che collegheranno il Comune di San Fele (Capofila del Progetto) ai Comuni limitrofi di Rapone e Ruvo del Monte, con punti di sosta idoneamente attrezzati, nonché la sistemazione delle strade, anche extraurbane, che già collegano i tre paesi, in modo da rendere più agevole lo spostamento in auto del gran numero di visitatori che annualmente raggiungono le cascate.

Il progetto, inoltre, prevede anche la realizzazione, nel Comune di San Fele, di una pista in terra stabilizzata, adatta per gli amanti del trekking, che collegherà la strada Iscaturo al ponte detto di “Mussolini”, di epoca fascista.a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)