Tratta Foggia-Potenza, studenti in treno senza mascherina: “Gli addetti ai controlli devono far rispettare le regole a tutti”! La denuncia

Disagi sui treni regionali.

Una lettrice scrive alla nostra Redazione lamentando disservizi su una tratta del trasporto ferroviario locale molto trafficata, la Foggia-Potenza.

Ecco cosa scrive in proposito:

“Sono purtroppo costretta a segnalare ancora una volta condizioni di viaggio indecenti sulla tratta Foggia-Potenza, treno delle 14:30 in partenza da Foggia.

Al solito noto problema di mezzi privi di aria condizionata (e oggi qui siamo a più di 30 gradi), a cui si aggiunge l’incapacità di garantire la sicurezza dei passeggeri e il rispetto delle norme sul distanziamento.

Con la riapertura delle scuole stiamo viaggiando con molti studenti provenienti dai paesi limitrofi, tutti sistematicamente privi di mascherina.

Il mio è un semplice richiamo indirizzato agli addetti ai controlli.

Hanno i mezzi e l’autorità per fare rispettare le regole a tutti e devono farlo.

Altrimenti chi ci rimette naturalmente siamo noi che siamo costretti a viaggiare ammassati.

Alla faccia del distanziamento, delle regole e del virus“.

Avete vissuto anche voi situazioni simili a questa?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)