Targhe personalizzate per auto in arrivo. I dettagli

Il sogno di numerosi automobilisti italiani potrebbe avverarsi entro breve: sembra infatti che sarà possibile avere le targhe personalizzate.

Da diversi anni si parla in Italia dell’introduzione delle targhe personalizzate, cosa che già avviene in altri Stati.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sta quindi valutando la possibilità di introdurle anche da noi.

Come si legge nel Programma Nazionale di Riforma (allegato al Def) la volontà del Ministero è quella di dettare delle norme precise al fine di consentire l’emissione di targhe connotate da sequenze di elementi personalizzati (anche al fine di incentivare la portabilità rispettando però le codificazioni alfanumeriche già esistenti).

Se sarà introdotto il provvedimento gli automobilisti italiani potranno quindi personalizzare le proprie targhe scegliendo:

  • una combinazione di numeri e lettere rispettando comunque l’attuale formula delle targhe, AB 123 CD.

La targa dovrà quindi essere sempre alfanumerica ovvero contenere lettere e numeri nella sequenzialità prevista per la numerazione delle targhe.

Dovrebbe essere vietato l’utilizzo di iniziali come X, Y e Z per alcuni problemi legati alla visibilità e quindi alla relativa identificazione dei veicoli.

Dopo la riforma del Codice della Strada la targa personalizzata esiste già dal 2010 ma è rimasta “in attesa” vista la mancanza di un regolamento attuativo.

Quindi, come già succede in nazioni come Stati Uniti, Australia, Emirati Arabi e Germania, adesso sembra che la personalizzazione delle targhe dovrebbe essere resa disponibile anche da noi.

Cosa ne pensate?a
a

VULTURENEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 466)